Con questo post imparerai… che se hai comprato un visore per la realtà virtuale ma non vuoi usarlo connesso a internet ecco la guida per il download di video 360 da Youtube VR (o altro).

Hai comprato un Oculus Go o un altro dispositivo per la realtà virtuale, e adesso? Ci sono centinaia di app educative, giochi e film immersivi per ogni gusto, e poi ci sono i video con ogni genere di esperienza.

Anche grazie alle nuove camere a 360° chiunque può girare un video e caricarlo su Facebook o su Youtube e noi possiamo vedere questi video all’interno sul browser sul computer o sullo smartphone oppure all’interno delle app nel visore. Questa è la modalità più facile, lo streaming permette di vedere tutto ciò che vogliamo in tempo reale.

E SENZA WIFI?
Ci sono però dei problemi: per avere esperienze perfette l’ideale sarebbe vedere i video in 4K o comunque a una altissima risoluzione e questo non sempre è possibile con le connessioni internet che abbiamo disponibili ora. Poi c’è il discorso wifi: ok, il wifi non è pericoloso ma avere un dispositivo connesso a internet praticamente attaccato al cervello può spaventare qualcuno. Cosa fare allora? Semplice, il download di video 360 da Youtube VR.

PROBLEMA
Se si prova a scaricare un video da Youtube VR con i normali downloader si scarica il video, ma è inutilizzabile sia sul visore che sul computer. Questo è ciò che si vede. Adesso però il problema è bypassato grazie a una app dell’Oculus che fa il lavoro per noi adattando il formato dei video VR su Youtube al nostro visore.

10 PASSI PER IL DOWNLOAD DI VIDEO 360 DA YOUTUBE VR
Purtroppo non è così semplice: usando i normali downloader sarà impossibile guardarli sul visore perché vi accorgerete che il formato del video su Youtube è un po’ particolare. Ecco come fare:

  1. Scarica il software “4K video downloader” e installalo.
  2. Scarica il software “Trasferimento file Android” e installalo.
  3. Cerca il video che volete scaricare su Youtube VR. E’ preferibile che cerchi video in 4K e 360. Ovvero: 
    1. vai su Youtube.
    2. nella barra di ricerca scrivi “video 360” e  clicchi invio.
    3. caricati i video, poco sotto trovi “Filtra”. Cliccaci e seleziona “4K”. Ripeti selezionando “360”.
  4. Copia il link del video e apri “4K video downloader” cliccando poi su “Incolla il collegamento” e poi “Scarica clip”.
  5. Dopo alcuni secondi ti chiederà in quale formato vuoi scaricare il video. Scegli, se puoi, la versione con la risoluzione migliore: peserà di più ma almeno avrai una visione perfetta (considera che il pixel che vedi sullo schermo sarà ingrandito nel visore in modo spropositato quindi ciò che vedi bene sul computer o sullo smartphone potrebbe essere inguardabile nel visore, nel senso che può proprio farti male alla vista).
  6. Una volta scaricato il file apri il software “Trasferimento file Android”
  7. Collega l’Oculus Go al computer tramite cavo usb. All’interno del dispositivo devi acconsentire al fatto che il computer possa parlarsi con il Go.
  8. Sul computer si apre la finestra con tutte le cartelle interne all’Oculus Go. Carica all’interno della cartella “Movies” il file mp4 scaricato.
  9. Indossa l’Oculus Go, vai sullo store, scarica la app “Skybox VR player” (gratuita) e attendi l’installazione.
  10. Apri la app e seleziona il video scaricato. Quando inizierà la visione vai sulle impostazioni e poi in altro a destra sull’icona del box e cliccaci: ora seleziona “Youtube VR”. E’ fatta, ecco che il video torna normale.

UNA ALTERNATIVA PER IL DOWNLOAD DI VIDEO 360 DA YOUTUBE VR
C’è una alternativa al software “4K video downloader” per il download di video 360 da Youtube VR ed è quella di aprire il video su Youtube e poi aggiungere “gen”. Quindi, ad esempio, www.youtube.it/nomefile diventa www.genyoutube.it/nomefile (ma il sito di base è https://www.genyt.net/). Si aprirà un altro sito dove potrete scaricare il file. Il problema con questa soluzione è che vi farà un downgrade della qualità quindi un video a 1080 o in 4k diventerà un file a 720. Ricordo che il download di video da Youtube o da qualsiasi altro sito di video streaming non è legale perché è una violazione della privacy quindi questa guida è a solo scopo informativo.

OCULUS GO
E per concludere, se stai leggendo questa guida per usarla con un visore economico (di quelli con lo smartphone all’interno) perché non sei convinto dell’Oculus Go, beh, fidati, non ne resteresti deluso! Ovviamente se cerchi qualcosa di più vicino a una console e a una esperienza immersiva interattiva allora devi andare sui visori di fascia alta, ma l’Oculus Go è già un ottimo compromesso in attesa di dispositivi migliori più accessibili.

Per renderti conto del numero di app a disposizione puoi controllare lo STORE DI OCULUS (non solo il GO).

E se sei convinto vai qui per ascoltarlo > OCULUS GO SU AMAZON