Dobbiamo restare a casa e per passare il tempo ci mettiamo davanti alla tv. Cosa guardare su Netflix? Dietro ai vari “La casa di carta“, “Breaking bad“, “Suburra” e tutti gli altri grandi successi acclamati dalla critica e dal pubblico, ci sono tanti altri film e serie tv che sono delle vere e proprie perle.
Ricordo che Netflix è visibile praticamente da qualunque dispositivo connesso a internet (smartphone, Playstation, Xbox, Chromecast, SmartTv, tablet ecc.) e ha 3 profili di abbonamento (che può essere rinnovato ogni mese e quindi disdetto quando si vuole):

  • piano Base: 1 solo dispositivo, no HD, € 7,99
  • piano Standard: fino a 2 dispositivi contemporaneamente, FullHD, € 11,99
  • piano Premium: fino a 4 dispositivi contemporaneamente, ultraHD, € 15,99

Una volta fatto l’abbonamento avrete davanti un catalogo vastissimo e perderete ore a cercare ciò che vi piace. Ecco dunque una selezione di cosa guardare su Netflix. Alla fine dell’articolo, invece, c’è una lista molto più lunga di film, serie tv e documentari che sono quelli per cui Netflix è rinomato:

FILM CHE VALE LA PENA GUARDARE

  • Men, Women & Children: Un film corale che ruota intorno all’utilizzo di internet in varie applicazioni a seconda dell’utente. C’è chi lo usa per la pornografia, chi per controllare i figli, chi per trovare amanti su “Ashley Madison”, chi per una doppia vita da cam girl. Uno spaccato che ci dovrebbe far riflettere.
  • Diamanti grezzi: Con debiti in aumento e creditori furiosi alle calcagna, un loquace gioielliere di New York rischia il tutto per tutto per restare vivo e a galla. E’ un Adam Sandler in un ruolo inedito, drammatico, per cui ha sfiorato la candidatura all’Oscar.
  • Carrie Pilby: Una geniale ragazza socialmente disadattata ma con un quoziente intellettivo molto alto fa progetti per uscire dal guscio e stringere amicizie, trovare un lavoro e forse persino uscire con qualcuno.
  • La grande scommessa: Un gruppo di astuti investitori arrivisti riesce a prevedere il tracollo economico americano e a fare una fortuna scommettendo contro le banche. Tratto da una storia vera accaduta prima della crisi finanziaria del 2007.
  • The Meyerowitz story: Rancori e rivalità non mancano quando tre fratelli adulti si ritrovano a New York per affrontare il loro padre, un permaloso artista, e la sua evanescente eredità. Un cast d’eccezione composto da Dustin Hoffman come padre e Adam Sandler, Ben Stiller e Emma Thompson nei panni dei tre figli.
  • La scoperta: Uno scienziato dimostra l’esistenza dell’aldilà ma questa scoperta suscita una serie di reazioni avventate nelle persone scatenando suicidi a raffica e una profonda spaccatura con il figlio, innamorato di una donna tormentata.
  • A Futile & Stupid Gesture: Nella sua vita piena di trionfi e fallimenti il cofondatore di “National Lampoon” Doug Kenney ha creato un impero della comicità e plasmato la cultura pop anni ’70. E’ una storia vera, la storia di come la comicità ha rivoluzionato la società americana (e mondiale). Il “National Lampoon” è stata la rivista umoristica più importante al mondo da cui spuntarono film memorabili come “Animal House” o “Palle in canna” e che scoprì artisti come Chavy Chase e John Belushi.
  • Monthy Python e il sacro graal: I Monty Python prendono in giro Re Artù e i suoi cavalieri della tavola rotonda, impegnati in lungo e in largo nella ricerca del Sacro Graal. Su Netflix si trovano anche altri film del leggendario gruppo comico che ha rivoluzionato la comicità britannica creando il filone demenziale-surreale nel mondo.
  • Toc toc: Alcuni pazienti con un disturbo ossessivo compulsivo (in spagnolo Trastorno obsesivo-compulsivo, o TOC) si ritrovano a sopportare le reciproche stranezze mentre attendono il loro psicologo e visto che l’attesa si fa lunga decidono per una auto-terapia. Il soggetto è tratto dell’omonima commedia teatrale.
  • Il re della polka: Deciso a sfondare in America, Jan Lewan, leader polacco di una band, abbindola i suoi fan con lo schema Ponzi in questa commedia tratta da una storia vera. Tratto da una storia vera.
  • Black Mirror – Bandersnatch: Episodio speciale della serie “Black Mirror” che racconta un futuro distopico dove la tecnologia ha modificato le vite umane. Questo episodio è interessante perché è a percorso multiplo: la storia cambia a seconda delle scelte prese. Nel 1984 un giovane programmatore incomincia a mettere in dubbio la realtà mentre trasforma in videogioco un romanzo fantasy. Una storia spiazzante con finali multipli.

 

SERIE TV CHE VALE LA PENA VEDERE

  • Profumo: Una cantante viene trovata assassinata e con le ghiandole odorifere asportate. I detective indagano su un gruppo di amici che aveva frequentato il collegio con lei. Tratto dal romanzo “Il profumo” di Patrick Süskind.
  • Manhunt-Unabomber: Con pochi indizi e l’opinione pubblica in preda al panico, l’FBI ricorre a un nuovo tipo di profiler, nel tentativo di catturare il tristemente famoso Unabomber. La serie tv è un resoconto romanzato della caccia dell’FBI ad Unabomber arrestato il 3 aprile 1996 proprio grazie a questa nuova figura professionale.
  • Wanderlust: Incapaci di ridare vigore alla loro vita sessuale ormai spenta dopo anni di matrimonio, una terapista e il marito decidono di vedere altre persone. Interessante per capire le conseguenze di una relazione aperta.
  • Criminal: Format internazionale che racconta come gli ispettori conducono gli interrogatori nella sala addetta. Interessante perché il format è girato in quattro nazioni nazioni diverse (oltre alla Gran Bretagna, anche in Spagna, Germania e Francia) che mostrano come la nazionalità conti molto nel modo di fare gli interrogatori.
  • Doctor Foster: Sospettando che il marito la tradisca, la dottoressa Gemma Foster avvia un’indagine che la condurrà ben presto sull’oscuro sentiero dell’ossessione. Bello perché dimostra come una rispettabile dottoressa tutto d’un pezzo possa uscire di testa.
  • Living with Yourself: Miles è stanco della vita e si sottopone a una strana cura in un centro benessere che crea una versione migliorata di se stesso. Il problema è che per l’operazione viene sedato ma quando si risveglia scopre che questa copia lo ha rimpiazzato. E’ una commedia con Paul Ridd.
  • Easy: Con un cast eclettico e stellare, questa vivace antologia segue diversi abitanti di Chicago alle prese con sfide moderne, tra amore, sesso, tecnologia e cultura. Tratta argomenti spinosi e volendo anche drammatici ma senza un clima drammatico, sempre con leggerezza: si va da una coppia che decide di aprirsi a nuove storie, a una ragazza che scopre di essere lesbica arrivando a diventare vegana, fino a uno scrittore anti-social che rischia di perdere credibilità quando una sua ex scrive un libro su di lui.
  • The IT Crowd: Con l’ufficio in uno scantinato e guidati da una manager antitecnologica, due nerd gestiscono il reparto informatico di un’azienda che ha un proprietario imbranato. E’ una serie comica poco conosciuta ma tutta da ridere.
  • It’s Bruno!: Un ragazzo di Brooklyn si prende cura del suo adorabile cane Bruno, assicurandosi che i vicini gli portino il rispetto che merita. Una serie tv comica mostrata dal punto di vista dei possessori di un cane.
  • Bo Jack Horsemen: E’ uno dei cartoni animati più dissacranti del mondo. Sono passati 20 anni da quando era il cavallo più amato della TV. Oggi BoJack Horseman è un brontolone con un cuore se non ancora d’oro… poco ci manca.
  • Big Mouth: In questa commedia tagliente creata dagli amici Nick Kroll e Andrew Goldberg, la vita di alcuni adolescenti è sconvolta dalle meraviglie e dagli orrori della pubertà. E’ un cartone animato forse non molto adatto ai bambini ma sicuramente da ridere e per riflettere: dietro l’esagerazione dei fatti ci sono tematiche importanti.

DOCUMENTARI DA GUARDARE

  • Vari show di Derren Brown: E’ una serie di trasmissioni e di speciali condotte dal mentalista più conosciuto al mondo. I suoi “trucchetti” non si basano sulla magia, ma sulle scoperte della psicologia ed è interessante per capire come sono manipolabili i nostri comportamenti.
  • Chiedi al medico: Dalle allergie alla dieta fino al sonno, tre simpatici medici danno consigli, sfatano falsi miti e provano le cure più moderne. Da “studiare” l’episodio sull’influenza e i virus.
  • Sex, Explained: Dalla biologia dell’attrazione alla storia del controllo delle nascite, esplora tutto quello che c’è da sapere sul sesso in questa serie divertente e illuminante.
  • Giù le mani dai gatti – caccia a un killer online: Gli inquietanti video di un perverso criminale portano un gruppo di detective dilettanti a far scattare una rischiosa caccia all’uomo che li trascina in un mondo oscuro.
  • Jim and Andy: Partendo dal personaggio di Andy Kaufman da lui interpretato in modo così coinvolgente nel film “Man of the moon”, Jim Carrey riflette sul senso della vita, la realtà, l’identità e la carriera.
  • Tony Robbins: I Am Not Your Guru: Gli adepti dello psicologo e coach Tony Robbins credono ciecamente nei suoi metodi d’insegnamento anticonformisti. Ora possiamo scoprire i retroscena del suo grande evento annuale che attira migliaia di persone. Per capire come la testa possa curare la vita.
  • Facciamo ordine con Marie Kondo: In una serie di motivanti lezioni su come trasformare la casa, la famosa guru dell’ordine Marie Kondo aiuta i clienti a eliminare il disordine e a scegliere la felicità.
  • My Beautiful Broken Brain: Dopo aver subito un ictus a 34 anni, una donna racconta la sua battaglia per imparare nuovamente a parlare, leggere e scrivere. Un film documentario prodotto da David Lynch che si è appassionato alla storia della donna.
  • Asperger’s Are Us: Film documentario su quattro amici cabarettisti con disturbi autistici preparano il loro spettacolo, l’ultimo prima di andare ognuno per la propria strada.
  • Wild Wild Country: Tutti conoscono Osho Rajineesh, ma pochi conoscono la sua storia, soprattutto quella di quando decise di costruire un ashram in Oregon scontrandosi con la gente del luogo diventa uno scandalo nazionale.
  • Pandemia globale: Un documentario sugli scienziati impegnati in prima linea nella lotta contro l’influenza e contro i virus per cercare di evitare lo scoppio di pandemie. Purtroppo, e lo vediamo con il Covid-19, non è bastato.

 

DA NON PERDERE
Ovviamente il catalogo di “Netflix” è ampio e ci sono moltissimi altri programmi da vedere. Per dire, se non l’hai ancora fatto, non puoi perdere:

I MIGLIORI FILM SU NETFLIX
COMMEDIE
6 underground
Bettlejuice
Contromano
Dilemma
Jumanji
Il primo dei bugiardi
In guerra per amore
La pazza gioia
Lo stagista inaspettato
Lui è tornato
Murder Mistery
Non è romantico?

To Rome with love
COMICO
Addio fottuti musi verdi
Jackass- The Movie
Ricomincio da tre
Sausage party
ROMANTICO
Il lato positivo
Se mi lasci ti cancello
Shakespeare in love
DRAMMATICO
A.C.A.B. – All Cops Are Bastards
A casa tutti bene
American Hustle
American sniper
Animali notturni
Aspettando il re
Bird box
Chiamami col tuo nome
Dogman
El Camino (il film di “Breaking bad”)
Founder
I due Papi
Il discorso del re
Il gioco di Gerald
Il petroliere
Io sono tempesta
Lei
Le Iene
Panama papers
Quel che resta del giorno
Ragazze interrotte
Revenant
Revolutionary road
Shining
Shutter Island
Storia di un matrimonio
Suburra
Sulla mia pelle
Whiplash
Tallulah
The irishman
The Meyerowitz story
The wolf of Wall Street
Tommaso
BIOGRAFICO
Churchill
Frida
La teoria del tutto
Ray
The social network
Tucker
FANTASCIENZA
Batman
Blade runner
Blade Runner 2049
Durante la tormenta
Ghostbusters
Il mago di Oz
Il signore degli anelli le due torri
Interstellar
Mad max fury road
Okjia
Pixels
Star wars gli ultimi jedi
MUSICAL
Ammore e malavita
Gli amanti passeggeri

LE MIGLIORI SERIE TV SU NETFLIX
COMMEDIA
Arrested development
Atypical
Brooklyn nine-nine
Compagni di università
Crashing
Crazy ex-girlfriend
Flaked
Friends
Girlboss
Glee
Grace and Frankie
Gossip girl
How I met your mother
Love
Sabrina
Sex Education
South Park
That ’70s Show
Una mamma per amica
Unbreakable Jimmy Schmidt
Working moms
DRAMMATICO
Better Call Saul
Breaking Bad
Il metodo Kominski
La casa di carta
Le ragazze del centralino
Orange is the new black
Peaky Blinders
Pretty Little liars
Skins
Suits
Tredici
You
CRIME
Alto mare
American Crime Story
Broadchurch
Homeland
Il caso OJ Simpson
L’assassinio di Gianni Versace
Le regole del delitto perfetto
Miss Fisher’s
Narcos
River
Sherlock
FANTASCIENZA
After life
Agents of SHIELD
Dark
Dracula
Gotham
Lucifer
Maniac
Marvel’s Daredevil
Marvel’s Jessica Jones
Meglio di noi
Ozark
Sense8
Stranger Things
The 100
Una serie di sfortunati eventi
STORICO
Il nome della rosa
L’impero romano
Marco Polo
Reign
Sons of anarchy
Troy – La caduta di Troia
Versailles

I MIGLIORI DOCUMENTARI SU NETFLIX
Dope
Dentro la mente di Bill Gates
Diego Maradona
First Team- Juventus
Hitler’s Circle of Evil
Il pensiero creativo
In poche parole
Le statistiche delle previsioni
Roberto Saviano – Uno scrittore sotto scorta
Senna
The royal house of Windsor
Trump Un sogno americano
Viaggio nella mente criminale